skip to Main Content
scarpe basepro toledo

Calzature antinfortunistiche: quali scegliere?

A chi, per la prima volta, ha avuto occasione di acquistare scarpe antinfortunistiche probabilmente sono sorti alcuni dubbi circa la sigle che ne identificano il livello di sicurezza.

Non si tratta di codici complessi ed è bene avere le idee chiare circa il loro significato, per non rischiare di acquistare una calzatura poco adatta alla proprie esigenze.

La normativa

C’è una precisa normativa che regola gli standard di sicurezza dei dispositivi antinfortunistici e, in particolare, delle scarpe: si tratta, principalmente, delle norme EN ISO 20345:2011 e EN ISO 20347:2012.

La ISO 20345:2011 riguarda le calzature di sicurezza e stabilisce che il puntale rigido sia capace di resistere senza rompersi alla caduta di un peso di circa 20 kg (200 Newton) da 1 metro di altezza – 200 joule di energia trasmessa. È contraddistinta dalla lettera S (Safety) seguita da altre lettere o numeri che ne identificano le proprietà.

Sigla Caratteristiche
SB Requisiti di base: puntale con resistenza a 200 joule; la tomaia può essere in pelle “crosta”, in microfibra o materiali simili e deve avete un’altezza minima; la suola deve essere antiscivolo ma può essere di qualsiasi materiale o finitura.
S1 SB+zona del tallone chiusa, proprietà antistatiche (A), proprietà di assorbimento dell’energia nella zona del tallone (E)+ suola resistente agli idrocarburi (FO)
S1P Caratteristiche della S1 con l’aggiunta di una soletta antiperforazione
S2 S1+resistenza alla penetrazione e resistenza all’acqua per almeno un’ora (WRU)
S3 S2+resistenza alla perforazione del fondo della calzatura (P), suola con rilievi o ramponi.
S4 Zona del tallone chiusa, antistatica (A), con assorbimento di energia nella zona del tallone (E), resistente agli idrocarburi (FO), eventualmente con totale impermeabilità all’acqua
S5 S4+lamina antiforo, suola con tasselli

 

Vanno poi considerati i requisiti di resistenza allo scivolamento, normati dalla EN ISO 20345:2011 con metodo secondo la EN 13287:2012. Tra i simboli più comuni troviamo:

A Calzatura antistatica
SRA Resistenza allo scivolamento – ceramica+soluzione detergente
SRB Resistenza allo scivolamento – acciaio+glicerina slip
SRC SRA+SRB

 

Vediamo alcuni esempi tra le nostre proposte!

Dike Agility Advance S1P SRC

Le Dike Agility Advance S1P SRC sono scarpe antinfortunistiche con tomaia in vitello scamosciato e tessuto a rete. La fodera in Activebreath® High Performance favorisce l’eliminazione dell’umidità durante la camminata, garantendo una sensazione di fresco e asciutto per tutto il giorno.

La suola, pur essendo estremamente leggera, è molto resistente: il battistrada presenta infatti tappi poco pronunciati e una superficie d’appogggio molto ampia, per una stabilità e un’aderenza perfette. È costruita in PU-PU (poliuretano compatto  nel battistrada e poliuretano espanso nell’intersuola).

Il Puntale Aluforce® in fusione di alluminio è ultraleggero e ad alta resistenza.

La suoletta antiperforazione Highsfae-tex® (S1P) è realizzata con un materiale resistente ma flessibile ed è cucita alla tomaia per garantire il massimo della protezione.

Il plantare E.V.A.  anatomico è estraibile.

Base Puccini S3 SRC

Le scarpe Base Puccini S3 SRC presentano una tomaia in pelle fiore idrorepellente e una fodera SmellStop antiodore e antibatterica.

Il puntale è in acciaio e assicura il massimo della sicurezza.

La suola defaticante AirTech + Tpu- skin, esclusiva tecnologia brevettata da Base per ridurre lo spessore duro e compatto del battistrada,  è estremamente flessibile, elastica e leggera e presenta un’intersuola in materiale soffice e leggero.

 

 

Scopri tutte le nostre proposte e trova la scarpa più adatta alle tue esigenze.

Ti aspettiamo in negozio!

This Post Has 0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Carrello
Back To Top